arte-sul-naviglio-grande-massimo-marchioro

Ieri, in una giornata che di primaverile aveva ben poco, si è tenuta la manifestazione “Arte sul Naviglio Grande”, giunta quest’anno alla sua trentunesima edizione. Nonostante la pioggia, il freddo e il vento è stata una bellissima giornata sia a livello personale sia artistico.
Tantissime persone sono passate a trovarmi e questo mi ha riempito il cuore.

Per chi non la conoscesse, Arte sul Naviglio Grande è una delle prime manifestazioni organizzate sul Naviglio della città meneghina che negli ultimi anni, grazie alla grande opera di riqualificazione, è tornato a risplendere in tutta la sua bellezza. La mostra a cielo aperto, che ospita pittori, scultori e fotografi, nasce inizialmente come evento spontaneo ad opera dei pittori della zona ma grazie al grande successo, nel tempo si è trasformata in una rassegna molto importante. Oggi ospita circa 300 artisti provenienti da tutta Italia che espongono su entrambi i lati del Naviglio in un percorso lungo circa due chilometri. L’evento è organizzato dall’Associazione del Naviglio Grande.

Questa domenica ha segnato la mia terza partecipazione e come ogni anno l’organizzazione è stata impeccabile. La cosa che più mi colpisce è che questa manifestazione riesce a coinvolgere un pubblico veramente eterogeneo, si rivolge proprio a tutti. Ieri ho avuto modo di conoscere persone splendide e poter così raccontare di persona la mia arte e sono veramente felice che alcune mie opere abbiano trovato una nuova casa.

Volevo ringraziare anche tutti gli amici che hanno sfidato la temperatura tipicamente invernale per essere passati a trovarmi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *