Il vero nucleo dello spirito vitale di una persona è la passione per l’avventura. La gioia di vivere deriva dall’incontro con nuove esperienze, e quindi non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso… [Dal film Into the wild]

È ormai chiaro che amo viaggiare e che da ogni viaggio cerco di trarre il meglio. Sono convinto non esista ispirazione migliore di quella che nasce dalla scoperta di un nuovo luogo, dall’incontro con culture diverse e persone nuove.

Viaggiare e creare

Il mio sogno più grande è quello di poter vivere viaggiando e avere così la possibilità di catturare e trasferire all’instante tutte le mie emozioni nelle mie opere: poter guardare e creare nello stesso momento. Per il momento mi accontento di racchiudere i ricordi in valigia, portarli a casa e, solo in seguito, metterli a disposizione delle mie mani. Tantissimi dei miei quadri sono nati così. Ad esempio “Natura Riflessa” nasce da un bellissimo viaggio alle Maldive.

Oggi vi parlerò dell’ultimo luogo che ho avuto il piacere di visitare: La Thailandia.

Che cosa ho portato a casa da questo bellissimo paese? Tanti colori, odori e persone ma soprattutto il colore: dalle pareti e arredi arcobaleno dell’hotel che mi ospitava, alle tonalità accese che illuminano i templi fino all’incredibile luce della natura; ogni cosa in Thailandia è un tripudio di colori.

La capitale Bangkok è vestita di oro, rosso rubino, verde e blu elettrico, una città che non può e non vuole passare inosservata con le sue mille contraddizioni e un caos talmente incredibile da sembrare ordinato nel suo disordine. Qui tradizioni millenarie convivono in armonia con le mode e le tendenze del momento.

Uscendo dalla città la natura ti regala un lungo abbraccio. Il distretto di Koh Lanta ti accoglie con le sue spiagge infinite di sabbia bianca e un mare bellissimo che gioca a vestirsi ora di verde smeraldo ora di blu. Qui per il momento il turismo non ha ancora preso il sopravvento e spero rimanga ancora per molto tempo un piccolo paradiso sconosciuto ai più.

Ho scoperto nei thailandesi un popolo di persone gentili, amichevoli e sempre disponibili.

Cuore e mente sono ricchi di immagini non mi resta che mettere tutto a disposizione della mia arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *